Detto sentenzioso 8°

117

Un frate tiepido et negligente sempre si duole

e lamenta della gravezza della disciplina,

teme il digiunare, il vegliare, la penuria delle cose,

e d’ogni minima afflizione di corpo si lamenta,

sicché ci vorrebbe una scatola di bambagia per porlo dentro,

secondo il detto de nostri vecchi.