Ministeri a Venezia

167

Lunedì 25 marzo, giorno della solennità dell’Annunciazione a Maria, nella Chiesa del SS. Redentore non è risuonato solo l’«Eccomi» della Madre del Signore, ma anche quello di sei confratelli della nostra comunità di Venezia. Infatti, Matteo Stefanoni e Mattia Senzani (Prov. di Lombardia), Marco Reginato, Stefano Bottazzo, Giuseppe Attolico e Riccardo Pagot (Prov. Veneta) hanno ricevuto dai rispettivi Ordinari il conferimento dei ministeri del Lettorato – i primi 4 – e dell’Accolitato – gli altri 2.

La celebrazione presieduta dal Vicario Provinciale di Milano, fr. Angelo Borghino, è stata condivisa anche da alcuni monaci mechitaristi dell’Isola di S. Lazzaro degli Armeni e dai seminaristi del Patriarcato, i quali hanno aiutato nell’animazione della liturgia. Il momento celebrativo molto ben curato e partecipato è continuato con la condivisione della cena, momento conviviale che ha confermato il legame fraterno venutosi a creare in questi anni con queste due realtà che aderiscono al percorso accademico del nostro Studio Teologico.

Il nostro Ministro è rimasto poi ospite della fraternità per la visita pastorale, conclusasi venerdì 29 marzo con il capitolo locale.