giovedì, Maggio 23, 2019
Home Associazione «Amici di San Francesco»

Associazione «Amici di San Francesco»

Che cos’è

L’associazione nasce il 15 febbraio 1999. Ha l’intento di coordinare e promuovere l’attività  dei molti volontari laici che con i frati sono impegnati a servire gli ultimi che bussano alle nostre portineria. Da sempre i nostri conventi si sono caratterizzati per la presenza di due mense: quella “eucaristica” e quella della “carità”.

Dal 17 febbraio 2000 l’”Associazione Amici di San Francesco” è stata iscritta al Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato (cod. VE0421).

Le attività che i volontari svolgono insieme ai frati sono molteplici: servizio alle mense per i poveri e distribuzione di borse alimentari; animazione missionaria; servizi alle chiese, ai conventi, ai campiscuola estivi; servizi per le fraternità  stesse: cucina, sartoria, portineria, pulizie varie, piccole manutenzioni, ecc.

Volontario con noi

Scegliere di essere volontario con i frati cappuccini prima di un “agire per” è un “essere per”. Infatti il volontario è innanzitutto un testimone dello spirito e dello stile francescano fatto di condivisione, semplicità e minorità.

L’attività di volontariato è un dono che apre la persona all’incontro con l’altro e mette a servizio le proprie capacità perché si possa realizzare il sogno di Francesco: che tutti gli uomini vivano nello spirito della fraternità e della pace.

Dove opera

L’Associazione è presente in tutti i conventi del Triveneto. Per contattarci basta rivolgersi alle portinerie dei conventi e chiedere del padre guardiano o compilare il modulo qui sotto.

Per aiutarci

  • Conto corrente postale n° 26003459 intestato a: Associazione Amici di San Francesco Mensa dei poveri.
  • Codice bancario IBAN: IT 36Y0760102000000026003459.
  • Versa il 5X1000 a favore dell’Associazione. Codice Fiscale: 90082970279.
  • Un’offerta presso le nostre portinerie o le Chiese.

Grazie!!!

a tutti quelli che ci hanno sostenuto con il versamento del 5×1000,
i cui proventi sono stati impiegati per le opere di carità legate ai conventi.

CONTATTACI